Il Research Institute of Horticulture (Instytut Ogrodnictwa, acronimo “IO”) a Skierniewice, Polonia, è un’organizzazione di ricerca e sviluppo governativa, supervisionata dal Ministero dell’agricoltura e dello sviluppo rurale. È stata costituita il 1° gennaio 2011 dall’unione di due entità di ricerca con una lunga tradizione e risultati eccellenti nel campo delle scienze orticole: il Research Institute of Pomology and Floriculture (fondato nel 1951) e l’Institute of Vegetable Crops (fondato nel 1964). Il programma di ricerca dell’Istituto interessa tutte le aree correlate all’orticoltura, dagli studi base sulla fisiologia, la biochimica e la biologia molecolare delle piante, a: biotecnologia, creative breeding (compresa l’ingegneria genetica), protezione delle risorse genetiche, fitopatologia, agronomia, orticoltura biologica, lotta integrata dei parassiti, conservazione e lavorazione di frutta e ortaggi, ricerca sui funghi commestibili, sicurezza alimentare, ingegneria orticolturale, economia e marketing. Una parte importante dell’attività dell’Istituto è anche la formazione e l’estensione verso consulenti e agricoltori.

Gli studi per lo sviluppo di fertilizzanti e pesticidi innovativi basati su inoculi organici e microbici per metodi di produzione biologici e integrati nell’orticoltura, sono un’attività fondamentale dei ricercatori dell’Istituto coinvolti nel progetto, attestata da svariati accordi e licenze con i produttori. Gli scienziati dell’Istituto che partecipano alle attività del progetto si avvarranno della loro esperienza per selezionare sperimentazioni sul campo e determinare la biodiversità nativa iniziale (WP1). L’INHORT contribuirà quindi a chiarire i meccanismi d’azione dei vari bioinoculi e bioeffettori (WP2), le dinamiche della diversità dei nematodi (WP4) ed eseguirà prove dimostrative nelle sue strutture sperimentali sul campo (WP3). La lunga esperienza e l’importante missione dell’INHORT nella divulgazione saranno inoltre fondamentali per le attività correlate al gruppo WP6. Essendo un organismo consultivo riconosciuto per il supporto nelle questioni normative alle autorità nazionali e internazionali, il suo ruolo nel WP6 sarà importante anche per questo aspetto delle attività del progetto.

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca